quale amarone comprare vojagon

07

Mar
2020

Quale Amarone comprare | 6 bottiglie imperdibili sotto i 50€

Posted By : Alessandro/ 412 0

Scopriamo insieme quale Amarone comprare svelando 6 bottiglie imperdibili sotto i 50€.

La storia vuole che sia nato per caso dal Recioto. La prima bottiglia etichettata Amarone della Valpolicella risale al 1950 e da allora per il vino veneto è stato un crescendo di successo fino ad affermarsi oggi, come uno dei vini più importanti del panorama italiano, nonché uno dei vini italiani più conosciuti e apprezzati a livello internazionale.

Dove viene prodotto: in Veneto, esclusivamente nella zona della Valpolicella principalmente da uve Corvina, Corvinone, Rondinella

A cosa lo abbino: manzo, agnello, cacciagione, formaggi stagionati.

Sapore: grande struttura ed eleganza, sentori di viole, rose, frutti rossi appassiti, composta di more e prugne, ciliegia.

Definire quale sia il migliore Amarone della Valpolicella è impresa ardua. Insieme però possiamo scoprire alcune bottiglie da assaggiare almeno una volta e quale Amarone comprare sotto i 50€.

Quale Amarone comprare – Scopriamoli cantina per cantina

Zenato – Amarone della Valpolicella 2015

Valutazione Vivino 4.4 – Costo 47€

Nata nel 1960 dal cuore di Sergio Zenato, il suo fondatore, l’Azienda Vitivinicola Zenato ci regala questo Amarone della Valpolicella che sa di amore per la propria terra, di territorio, di ricerca, lavoro duro, innovazione e identità. Aromi di ciliegia sotto spirito, note di alloro, grande equilibrio ed eleganza. Vino adatto all’invecchiamento, se siete così forti da resistere. Ottima anche l’annata 2016 che è anche al momento un po’ più economica (34.80€). Acquista ora

Latium Morini – Campo León Amarone della Valpolicella 2015

Valutazione Vivino 4.4 – Costo 28.89€

Andiamo dritti al punto: è difficile trovare qualcosa di meglio in rapporto al prezzo speso. Prodotto raffinato, frutti a bacca rossa maturi, ciliegia, cacao, vaniglia e noce moscata. Tra le risposte alla domanda quale Amarone comprare non può che esserci un 2015 Latium Morini Campo León. Almeno una volta, poi vedi tu. Passione e amore per la vita di campagna rinchiusi in 750 cl. Acquista ora

Masi Costasera Amarone della Valpolicella Classico 2015

Valutazione Vivino 4.3 – Costo 32.65€

Dici Brunello, dici Barolo e poi dici Masi…ops Amarone. Mentre uve corvina, corvinone, rondinella e molinara concentrano i loro aromi sui graticci di bambù per il prossimo imbottigliamento, tu puoi goderti in santa pace il risultato di questa ottima annata 2015. Una fra le etichette più conosciute, di certo non si sbaglia. A questo prezzo poi. Acquista ora

Tommasi Amarone della Valpolicella Classico 2016

Valutazione Vivino 4.3 – Costo 35.40€

Può l’intera storia di una famiglia ruotare intorno a una bottiglia di vino? La risposta è sì e in Italia accade spesso. L’Amarone della Valpolicella Tommasi è questo, il riassunto di 120 anni di storia attraverso due guerre mondiali fino all’espansione degli anni ’70 e il successo che permette oggi l’esportazione in ben 85 paesi del mondo. Chissà se Giacomo Battista Tommasi immaginava già tutto questo nel 1902, quando vedeva oltre a una semplice bottiglia di vino. Acquista ora

Tenuta Sant’Antonio – Antonio Castagnedi Amarone della Valpolicella

Valutazione Vivino 4.2 – Costo 29.80€

Per prendere certe strade ci vuole coraggio, per riuscire a farlo senza allontanarsi dalla tradizione ci vogliono quattro fratelli veneti e la Tenuta Sant’Antonio. La chimica lascia lo spazio alle metodologie naturali, la qualità e la tipicità non ne risentono, l’innovazione è continua. Frutta rossa matura, liquirizia, pepe nero e cioccolato da servirsi a 16-17°C. Abbinalo a carni rosse, lepre, selvaggina. Se poi c’è di mezzo qualcosa al tartufo beh, diventa uno dei modi migliori che esistono al mondo di investire 30€. Acquista ora

Speri – Vigneto Monte Sant’Urbano Amarone della Valpolicella Classico 2016

Valutazione Vivino 4.5 – Costo 43.40€

La famiglia Speri produce vino da sette generazioni, da molto prima che l’Amarone di Valpolicella vedesse la luce per la prima volta. Una botte, ancora presente in cantina, è targata 1874. Ci sono interpreti della produzione vinicola che entrano nella storia enologica, altri che la scrivono. Convertiti dal 2015 completamente alla coltivazione biologica certificata i vigneti Speri producono un Amarone della Valpolicella Classico e sostanzialmente perfetto. Basti pensare che il vino non viene nemmeno prodotto nelle annate meno favorevoli. Se non è sinonimo di qualità questo. Chapeau.  Acquista ora

ARTICOLI CORRELATI:

Administrator

Scrivo, leggo, viaggio, suono, e poi riscrivo rileggo risuono e riviaggio ancora

Leave your comment

Please enter comment.
Please enter your name.
Please enter your email address.
Please enter a valid email address.