02

Set
2019

Come muoversi a Villasimius e come raggiungere le spiagge | Sardegna

Posted By : Alessandro/ 145 0

In auto o a piedi, in bicicletta o coi mezzi? Scopri come muoversi a Villasimius e come raggiungere le sue spiagge.

Villasimius è un comune italiano di 3700 abitanti nell’estremo sud della Sardegna. Luogo di villeggiatura molto amato dagli italiani e non solo, offre alcune delle più belle spiagge del Mediterraneo. Chi decide di visitare Villasimius lo fa proprio per queste, Punta Molentis, Simius, Porto Giunco fra le altre, spiagge bianche e un mare bellissimo come solo la nostra amata Sardegna ti può regalare. Vediamo allora come muoversi a Villasimius per capire quali sono i  mezzi migliori, gli spazi, le possibilità offerte ecc.

Il centro paese, chiuso al traffico (e al parcheggio) dalle 20.30 in avanti

Il centro paese di Villasimius sorge su un’area pianeggiante, costruita sostanzialmente intorno a una strada principale che una volta percorsa tutta porta direttamente al mare. E’ qui che la sera si concentra quasi tutto quello che c’è da fare a Villasimius. Lungo la via centrale infatti, che dalle 20.30 diventa esclusivamente pedonale, potrai trovare negozi, gelaterie, locali e ristoranti. La si percorre comodamente senza bisogno di alcun mezzo, e volendo allungare la passeggiata si può raggiungere la spiaggia in 20 minuti.

Fai molta attenzione:

  • dalle 20.30 tutta la via centrale diventa pedonale.  Non è possibile percorrerla in macchina, né tanto meno lasciare l’auto nei vari parcheggi lungo la via (compresi quelli a pagamento) o verrai sanzionato.

Tutte le strade intorno, che salgono sui due crinali dove sorge il resto del paese sono percorribili e in queste aree è possibile il parcheggio. Altri parcheggi li puoi trovare lungo la strada che porta al teatro e al cimitero.

Se stai cercando i migliori hotel e vuoi sapere dove dormire a Villasimius, puoi consultare la nostra selezione qui.

Trovi nella mappa qui sotto il tratto chiuso.

Come muoversi a Villasimius e come raggiungere le spiagge

Muoversi a Villasimius è relativamente semplice. La maggior parte delle strade, fatta eccezione per le le aree che risalgono i due crinali sopra il centro paese, oggi molto urbanizzate, sono prevalentemente pianeggianti.

Questo significa che:

  • se alloggi in centro paese non avrai difficoltà a raggiungere la spiaggia di Simius a piedi (o in bicicletta)
  • se alloggi in centro paese non avrai grosse difficoltà a raggiungere le spiagge più vicine in bicicletta (se sei un tipo sportivo naturalmente). La spiaggia si Simius, Porto Giunco, Notteri, la spiaggia del Riso si trovano tutte a entro 3km dal centro. L’eccezione è rappresentata da Punta Molentis, che si trova a 6 km di distanza.

Per sapere come arrivare a Villasimius da Cagliari puoi dare un occhio a questo articolo dettagliato.

La macchina è davvero così fondamentale per muoversi a Villasimius?

In generale, e ci spiace per l’ambiente, il mezzo più comodo per girare la zona si rivela essere l’auto, che poi è probabilmente quello con cui la maggior parte delle persone arrivano dall’aeroporto di Cagliari.

L’auto infatti (o lo scooter altrettanto comodo, e forse ancora più comodo per una coppia o per degli amici), ti da la possibilità di girare tutta la costa liberamente e esplorando le varie spiagge, il che si rivela particolarmente comodo se si ha a disposizione magari solo una settimana. Nell’articolo in cui abbiamo parlato delle più belle spiagge di Villasimius abbiamo affrontato in modo dettagliato anche il costo dei parcheggi che normalmente è intorno ai 5€.

Importante: se paghi il parcheggio giornaliero presso una spiaggia e decidi di spostarti, non è necessario ripagare. Lo stesso tagliando copre i costi di tutti i parcheggi (delle sole spiagge, non del centro) compresi nell’area del comune di Villasimius.

Tieni presente che molte spiagge non sono attrezzate quindi dovrai pensare, se ti muovi in bicicletta o in motorino, a una tenda ombreggiante facile da trasportare.

Come raggiungere le spiagge di Villasimius – Il bus navetta 

Una soluzione alternativa all’auto è il servizio di bus navetta messo a disposizione dal comune che offre la possibilità di raggiungere le principali spiagge, anche se non si dispone di un mezzo proprio.

Il bus navetta ha i seguenti costi:

  • Corsa singola 2€
  • Biglietto giornaliero 5€
  • Abbonamento settimanale 25€

I biglietti sono acquistabili presso l’Ufficio Turistico di Villasimius e il Museo del Mare-Casa Todde. Orari e fermate li trovi qui. 

Come muoversi a Villasimius – Conclusioni

In conclusione possiamo affermare che dalla nostra esperienza:

  • Il mezzo migliore per muoversi a Villasimius è l’auto, che offre la maggiore libertà di movimento e la possibilità di raggiungere tutte le spiagge portandosi ombrelloni, zaini, tende ombreggianti eccetera, in tutta comodità.
  • per muoversi nel centro non è necessario alcun mezzo di trasporto
  • se sei un tipo allenato la bicicletta può essere un’alternativa eco compatibile
  • se non si dispone di un mezzo proprio o noleggiato, si possono raggiungere le spiagge di Villasimius anche grazie al servizio bus navetta

ARTICOLI CORRELATI:

Administrator

Scrivo, leggo, viaggio, suono, e poi riscrivo rileggo risuono e riviaggio ancora

Leave your comment

Please enter comment.
Please enter your name.
Please enter your email address.
Please enter a valid email address.