30

Ago
2018

Il borgo di Numana: perché ce ne siamo innamorati | Riviera del Conero

Posted By : Alessandro/ 441 0

Le spiagge del borgo di Numana attirano ogni anno migliaia di turisti. Numana però non è solo mare, ma anche ottima cucina e uno dei paesi più affascinanti della Riviera del Conero. Noi ce ne siamo innamorati ed ecco perché!

cosa vedere

  • PIAZZA DEL SANTUARIO
  • PORTO
  • PIAZZA NOVA
  • RESTI DELLA TORRE
  • MOSCIOLI, FRITTI, CHITARRINE – LA CUCINA LOCALE
  • LA COSTARELLA
  • SPIAGGIA DEI FRATI
  • SPIAGGIA DI NUMANA ALTA E NUMANA BASSA
la_vera.lu vojagon

la_vera.lu

Dove si trova? – Il borgo di Numana 

Il borgo di Numana si trova nelle Marche, in provincia di Ancona, a dominare il versante sud del Monte Conero.

Qui è davvero carino che ne pensi? – Il borgo di Numana

E’ iniziato tutto così, con questa frase: qui è davvero carino che ne pensi? Lasciare l’auto al parcheggio Piazzale Adriatico, a pagamento fino alle 19.00, è la scelta più comoda per raggiungere il centro. Pochi passi su via Flaminia, tra una tentazione di pasta e fritto, e ti ritrovi nella bellissima piazza del Santuario. Qui inizi a capire che il borgo di Numana non solo sta cercando di prenderti per la gola ma anche per la sua bellezza.

borgo di numana vojagon gioiello del conero

Da piazza del Santuario a piazza Nova, una terrazza sul Conero – Il borgo di Numana

Piazza del Santuario è circondata da bar e piccole friggitorie, dal Palazzo dei Vescovi (oggi sede del comune), da una gelateria che soprattutto alla sera, grazie ai neon e l’arredamento, sprizza anni ’80 da tutti i pori, e ovviamente dal Santuario del Crocefisso. Di forma semicircolare contiene un crocefisso in legno, che la leggenda vuole sia stato costruito dall’evangelista Luca in persona e portato in Italia da Carlo Magno. Seguendo l’istinto o forse la voglia di mare, abbiamo imboccato viale A. Morelli e siamo arrivati a piazza Nova, un’autentica terrazza sul Monte Conero, sul mare Adriatico e su tutta la Riviera del Conero. Puoi vedere dall’alto la bellissima Spiaggia dei Frati, una delle più belle spiagge di Numana: da questo punto panoramico di rara bellezza l’effetto “WOW” è garantito.

spiagge di numana borgo di numana monte conero spiaggia del frate migliori spiagge riviera del conero borgo di numana mare adriatico vojagon

Noi abbiamo dormito a Sirolo, ecco dove:

Da piazza Nova ai resti della torre | Il borgo di Numana

La tentazione di scendere in spiaggia è quasi inarrestabile, ma anche quello che vediamo lasciando piazza Nova per raggiungere i resti dell’antica torre, ci intriga molto. Bellissimi scorci, case caratteristiche e viette strette che ci fanno venire subito voglia di scoprire angoli nascosti, tra un colore e l’altro. E’ sempre più facile capire, camminando per il centro storico del borgo di Numana, perché ci ha conquistati.

borgo di numana vojagon più bei borghi d'italia centro storico
borgo di numana case colorate marche italia conero vojagon

I resti della torre | Il borgo di Numana

Via Roma collega piazza del Santuario, a ai resti della torre. Il disegno dell’arco del rudere e il panorama circostante fanno di questo luogo, specialmente di sera, una delle cose da vedere assolutamente del borgo di Numana. A picco sul mare, con l’orizzonte che dal porto arriva fino a Porto Recanati, quest’area è favolosa. Non si sa bene quale fosse la sua reale funzione: forse avamposto contro la pirateria, forse torre di avvistamento, forse campanile. L’aria non smette mai di farsi sentire sul promontorio, che è difficile lasciare per la sua bellezza, ma è quasi ora di cena e abbiamo ancora una cosa da vedere, la più bella via del paese: la Costarella.

borgo di numana torre vojagon italy marche
borgo di numana vojagon i borghi più belli delle marche

Le vie del borgo di Numana

Ci sono diverse vie e vicoli decisamente stupendi dove passeggiare, angoli colorati in cui poter realizzare ottimi scatti ricordo. Dove? In tutta la zona nei pressi della torre, oppure via Cialdini. Ma c’è una via nel borgo di Numana che spicca su tutte, una via imperdibile, fatta di case in pietra bianca del Monte Conero, case un tempo abitate dai pescatori che ogni giorno la percorrevano per raggiungere il porto e poi il mare in cerca di fortuna: è la Costarella.

la costarella case pescatori borgo di numana vojagon
la costarella borgo di numana marche italia conero vojagon

La Costarella e le case dei pescatori – Le vie del borgo di Numana

E’ un susseguirsi di fiori e gradini, oleandri e lampioni caratteristici che le donano qualcosa di magico, sia di giorno che di sera. Dopo essere stati fra le case di uomini che da generazioni solcano il mare, non possiamo che rendere loro omaggio al Monumento al Pescatore, un’opera in bronzo dello scultore olandese Johannes Genemans. Mentre lui scruta il mare vegliando sulle spiagge di Numana e la Riviera del Conero, noi chiudendo gli occhi riusciamo a immaginare soltanto una cosa. Cibo!

monumento al pescatore borgo di numana marche italia

Chitarrine, Moscioli e… – I piatti tipici del borgo di Numana

Di ottimi ristoranti dove assaporare la cucina locale ce ne sono molti. Abbiamo optato per un ristorante piccolo, intimo, fatto di pochi coperti, defilato ma a venti metri dal centro, al grido di meno ma meglio, proprio come piace a noi. Il Ristorantino lo Scottadito, specialista nella preparazione del pesce, si trova in via G. Leopardi 26/28 ed è stata un’esperienza culinaria interessantissima. Piatti a base di pesce: polpo, chitarrine fresche (un tipo di pasta simile a delle linguine tipica della Riviera del Conero) con vongole e piselli, accompagnati da un ottimo Verdicchio di Jesi, dolci al top e un servizio discreto, professionale e molto gentile per una cena perfetta. E i famosi Moscioli?

chitarrine moscioli vongole vorgo di numana cucina tipica italia marche vojagon

…pesce fritto, olive all’ascolana! – I piatti tipici del Borgo di Numana

Un ambiente più easy con il valore aggiunto però della simpatia di Francesca, è la Trattoria Gastronomia Pizzeria Da Luca. Lei è la regina del locale, e ci ha dato modo di assaggiare la tipica pasta con sugo di Moscioli (un mollusco selvatico simile alle cozze che si sviluppa nel tratto di mare che bagna il Monte Conero, in particolare nella zona di Portonovo) e divorare un buonissimo fritto di pesce, croccante alla perfezione e senza nemmeno una goccia d’olio di troppo. Immancabili naturalmente le olive all’ascolana e le mozzarelline fritte! In generale possiamo dire che da queste parti si mangia molto bene e a prezzi tutto sommato contenuti.

borgo di numana fritto di pesce piatto tipico riviera del conero

Il borgo di Numana di sera è tranquillo e affascinante…

Con la pancia e gli occhi pieni di bellezza e bontà, abbiamo passeggiato per le vie del centro e Numana ci ha saputo conquistare anche in notturna. La torre illuminata diventa ancora più affascinante, così come la piazzetta. Le luci del porto sotto il promontorio e la vista fino a Porto Recanati sono molto piacevoli. Il borgo di Numana la sera è tranquillo, animato giusto da qualche evento di paese. E’ possibile fare shopping nei negozietti, oppure i più nostalgici possono scegliere il cinema, la cui insegna ricorda un tempo che è ormai quasi svanito.

borgo di numana cinema ape car italy vojagon

…Se cerchi un po’ più di vita meglio spostarsi di qualche chilometro

Se si vuole continuare la serata, meglio spostarsi a Porto Recanati, che di sicuro è più viva e offre più opportunità anche per il post cena. Un piccolo accorgimento: data la posizione di Numana a picco sul mare meglio portarsi sempre dietro un maglioncino, lo stesso vale se vi trovate a Sirolo, perché l’arietta fresca non smette mai di soffiare! 

porto di numana porto recananti riviera del conero vojagon

ARTICOLI CORRELATI:

Administrator

Scrivo, leggo, viaggio, suono, e poi riscrivo rileggo risuono e riviaggio ancora

Leave your comment

Please enter comment.
Please enter your name.
Please enter your email address.
Please enter a valid email address.