abbazia di piona vojagon

07

Mar
2020

Abbazia di Piona: preghiera, silenzio e mistero sul Lago di Como

Posted By : Alessandro/ 111 0

L’Abbazia di Piona si trova nell’alto Lario, nel comune di Colico, più precisamente sulla penisola detta dell’Olgiasca. Domina una particolare insenatura in cima al Lago di Como, che dona al luogo un fascino straordinario. Ancora oggi l’Abbazia di Piona, o meglio ancora il Priorato di Piona, è luogo di preghiera e silenzio per i monaci cistercensi che qui vivono. Fonti storiche riportano le prime tracce di un insediamento, probabilmente di eremiti, risalenti al 617 d.c., fonti che diventano più numerose a partire dall’inizio del 1100. Perché visitarla? L’Abbazia di Piona è uno dei più importanti esempi di architettura romanica lombarda.

Abbazia di Piona – Dove si trova

Come arrivare all’abbazia di Piona

Abbiamo già visto che l’Abbazia di Piona si trova nel comune di Colico, in località detta dell’Olgiasca, a circa 37 km dalla città di Lecco. Il modo migliore per raggiungerla è senza dubbio l’auto:

  • Percorri la SS36 del Lago di Como e dello Spluga fino all’altezza dell’uscita segnalata per Piona
  • Segui le indicazioni Per l’Abbazia fino a raggiungere la località Olgiasca.
  • Superato il promontorio sei di fronte a una scelta. Puoi arrivare fino alle porte dell’Abbazia con l’auto e lasciarla nell’apposito parcheggio gratuito oppure…

 

La nostra scelta: arrivare all’Abbazia di Piona a piedi

All’inizio della caratteristica strada ciottolata che ti porta fino all’Abbazia trovi un parcheggio gratuito. Può essere una bella idea, e noi l’abbiamo fatto, fare a piedi i due chilometri che ti separano dall’ingresso. Il panorama è suggestivo, guarda sulla sponda comasca i paesi di Gravedona, Domaso, Dongo. Il percorso è leggermente scosceso ma per nulla impegnativo: è adatto a tutti, anziani e bambini compresi.

E’ possibile inoltre raggiungere l’abbazia anche tramite il servizio di navigazione del Lago di Como, in quanto il luogo ha un suo approdo dedicato.

arrivare a piedi abbazia di piona vojagon

Abbazia di Piona e negozio –  Gli orari di visita e apertura

Visitare l’Abbazia è gratuito. Il luogo è aperto tutti i giorni nei seguenti orari:

  • Mattino 9.00 – 12.00
  • Pomeriggio 14.00 – 18.00

E’ possibile organizzare visite guidate di gruppo anche in questo caso gratuite, benché sia naturalmente gradita un’offerta. Per verificare la disponibilità di un monaco che possa fare da Cicerone, ti invitiamo a contattare direttamente la segreteria dell’abbazia da questo link che rimanda  al sito ufficiale. Allo stesso link puoi visualizzare gli orari di Messe e Vespri sempre eseguiti con canti gregoriani.

L’abbazia è conosciuta anche per il suo negozio di prodotti monastici, dove puoi trovare liquori, miele, tisane, articoli per il benessere e la cura del corpo e souvenir di natura religiosa.

Il negozio è aperto nei seguenti orari:

  • Mattino 9.00 – 12-00
  • Pomeriggio 14.30 – 17.00

Il mistero del cenacolo di Leonardo da Vinci – Cosa c’entra con l’Abbazia di Piona?

Secondo un saggio di Ernesto Solari, artista ed esperto ricercatore delle opere di Leonardo, il paesaggio ritratto nel famoso Cenacolo Vinciano sarebbero proprio l’Abbazia di Piona e le montagne lariane. Ad avvalorare questa tesi, oltre a una serie di riscontri storici, artistici e simbolici, il rapporto personale del genio toscano con la famiglia Birago, la famiglia che deteneva la commenda del Priorato di Piona. Un’ipotesi suggestiva che aggiunge fascino e un pizzico di mistero, a un luogo già di per sé unico.

Galleria fotografica –  Abbazia di Piona

ARTICOLI CORRELATI:

Administrator

Scrivo, leggo, viaggio, suono, e poi riscrivo rileggo risuono e riviaggio ancora

Leave your comment

Please enter comment.
Please enter your name.
Please enter your email address.
Please enter a valid email address.